Job&Orienta 2016 – Fiera di Verona

 

 

Anche quest’anno, la manifestazione nazionale Job&Orienta sull’orientamento, scuola, formazione, lavoro intende essere il luogo d’incontro privilegiato per studenti, famiglie, imprenditori, scuole. Grazie ad un ricco calendario di appuntamenti culturali, convegni, dibattiti, incontri e laboratori sul tema “Imparare lavorando: in Italia si può” sono state trasmesse informazioni utili e concrete per un efficace orientamento dei giovani al mondo del lavoro e alla imprenditorialità. Uno dei temi chiave della manifestazione, sul quale si sono sviluppate molteplici approfondimenti e confronti, è costituito dall’alternanza scuola lavoro quale nuova strategia di interazione tra il sistema impresa e il sistema scuola, riconosciuti entrambi come luoghi funzionali allo sviluppo e all’acquisizione di competenze e condizione privilegiata per rendere gli studenti consapevoli dei propri talenti e delle proprie scelte.

 

miursmallCome per gli anni precedenti, il Miur è stato presente anche con uno spazio espositivo che ha ospitato gli Istituti Tecnici Superiori e le rappresentanze di scuole che hanno realizzato progetti significativi, in particolare con riferimento ai programmi nazionali “MADE IN ITALY” e “NEW DESIGN”. Presso lo stand si sono inoltre svolti, in una saletta appositamente allestita, microseminari e momenti di approfondimenti su tematiche di interesse per la scuola e di orientamento per gli studenti.

 

Le 3 scuole umbre promotrici del progetto “ccar-co2” sono state invitate a partecipare all’evento ed è stato riservato un apposito stand alla nostra “macchina elettrica”, trasportata per l’occasione da Foligno fino alla Fiera di Verona.

 

LE FASI DI PREPARAZIONE DEL VEICOLO PER IL TRASPORTO ALLA FIERA DI VERONA

 

IL NOSTRO STAND PRESSO LA FIERA

 

I RAGAZZI  E I PROFESSORI DELLE SCUOLE DI ASSISI,  FOLIGNO E SPOLETO.
ANCHE IL SOTTOSEGRETARIO DEL MIUR GABRIELE TOCCAFONDI (NELL’ULTIMA FOTO) HA PROVATO LA NOSTRA CCAR-CO2